Piazza Municipio 1 | I-39031 Brunico
E-mail: info@comune.brunico.bz.it
Posta elettronica certificata: bruneck.brunico@legalmail.it
Tel.: +39 0474 545 454
P.IVA: 00435110218

European Energy Award®Gold: Brunico ha superato l’audit

Martedì scorso ebbe luogo a Brunico l’audit per l’ European Energy Award®Gold. Per ricevere tale onorificenza si devono adempiere 75% dei criteri previsti in tema ambiente ed energia. La francese Anne Rialhe quale „auditor“ internazionale e Adriano Pessina quale “auditor” nazionale hanno esaminato l’attuale situazione brunicense in fatto di energia e ambiente.

I rappresentanti della Città di Brunico e dell'Ecoistituto Alto Adige con gli auditori
ZoomI rappresentanti della Città di Brunico e dell'Ecoistituto Alto Adige con gli auditori

Da parecchi anni la Città di Brunico affronta con entusiasmo il tema ambiente ed energia indirizzando la sua politica ed amministrazione a principi di protezione climatica, efficienza energetica e sostenibilità.

Sin dall'autunno 2010 Brunico partecipa al European Energy Award, un sistema europeo di management qualitativo e di certificazione per sostenere i comuni intenti a impegnarsi in virtuali politiche energetiche e di protezione climatica. Un "team energia" che comprende rappresentanti di politica, del comune, Azienda Pubbliservizi e polizia municipale funge da motore per l'attuazione del pluriennale programma. Inoltre viene affiancato da un consulente esterno che è l'Ökoinstitut Südtirol.

„La città ha i migliori presupposti per ricevere l'European Energy Award Gold" si è detto già dopo la prima certificazione "European Energy Award", che Brunico ricevette nell'anno 2011, quale primo comune in Alto Adige.

Con la continua realizzazione e sviluppo di provvedimenti in campo energetico e ambientale tale valore nei passati tre anni è in costante aumento, incoraggiando l'amministrazione comunale a sottoporsi a verifiche esterne di altri due auditori.

Prima che gli auditori Anna Rialhe dell'agenzia nazionale francese e Adriano Pessina esaminassero martedì la politica energetica della Città di Brunico, hanno potuto farsi un'idea concreta presso la centrale di teleriscaldamento. Wolfgang Seppi dell'Azienda Pubbliservizi per giunta ha spiegato l'ecologica fornitura di calore, con la quale le zone allacciate hanno aumentato la loro qualità della vita.

Nella seguente parte teorica dell'audit i rappresentanti del comune assessore Felix Brugger, Stefan Haidacher, Alexander Steiner, Hannes Oberhammer, Matthias Plaikner e Wolfgang Seppi così pure Andreas Pichler dell'Ökoinstitut hanno illustrato la tematica ai due auditori. La politica energetica di Brunico risulta convincente non solo per il buon funzionamento delle forniture energetiche, ma anche per la funzione esemplare in campo di progettazione, urbanistica, di edifici e impianti comunali e nella viabilità.

Con ciò sarebbe superata la prima fase della procedura di certificazione. In seguito a inizio settembre vari auditori internazionali si troveranno a Salisburgo in Austria per valutare tecnicamente tutte le relazioni dei comuni soggetti ad audit. Conformemente i potenziali comuni con EEA-Gold verranno segnalati all'agenzia internazionale della certificazione del forum eea®. Dopo un ultimo ulteriore esame tale organo conferirà la certificazione European Energy Award®Gold.

„Qualora la politica energetica di Brunico supererà anche le prossime verifiche, noi saremmo non solo la città più vivibile d'Italia, ma anche il primo ed unico dei 62 comuni EEA ad ottenere la certificazione  Energy-Award- Gold - un'onoreficienza che sicuramente ci farà gran piacere e renderà visibile maggiormente tale impegno in campo energetico", spiega il sindaco Roland Griessmair.

A quale comune verrà assegnata l'onorificenza European Energy Award®Gold verrà comunicato entro metà ottobre. Fino lì valerà anche per Brunico: aspettare pregustando l'attesa.

Cos'è l'EEA?
L‘European Energy Award è un sistema di management qualitativo e procedimento di certificazione per efficienza energetica e protezione del clima da parte dei comuni; si valutano e sfruttano potenziali locali coinvolgendo soggetti/attori del luogo.
Sforzi e successi di un comune si possono misurare con ciò in modo neutrale.

Raggiungendo 50% e piú del punteggio previsto dal regolamento, il comune può considerarsi "partner con distinzione".

Con 75% e più del punteggio raggiungibile il comune riceverà dal Forum European Energy Award  l'onoreficenza EEA in oro.
L'EEA in Oro è quindi il livello più alto in materia di certificazione energetica internazionale per i comuni. Solo comuni con straordinario impegno quali Zürich (CH), Virgen (Osttirol), Zwischenwasser (Vorarlberg) hanno finora ricevuto tale onorificenza.

 

  • Visita guidata all'impianto di teleriscaldamento Luns

    Zoom Visita guidata all'impianto di teleriscaldamento Luns

  • da sinistra: Wolfgang Seppi, Adriano Pessina, Felix Brugger, Anne Rialhe, Andreas Pichler

    Zoom da sinistra: Wolfgang Seppi, Adriano Pessina, Felix Brugger, Anne Rialhe, Andreas Pichler

  • L'auditor Anne Rialhe e Wolfgang Seppi dell'Azienda Pubbliservizi

    Zoom L'auditor Anne Rialhe e Wolfgang Seppi dell'Azienda Pubbliservizi