Piazza Municipio 1 | I-39031 Brunico
E-mail: info@comune.brunico.bz.it
Posta elettronica certificata: bruneck.brunico@legalmail.it
Tel.: +39 0474 545 454
P.IVA: 00435110218

Nuova mobilità

Nel corso degli ultimi 50 anni, il Plan de Corones si è andato posizionando come uno dei comprensori sciistici altoatesini più vasti e di maggior successo. Oltre 110 chilometri di piste e circa 30 modernissimi impianti di risalita fanno della montagna di Brunico una delle maggiori attrattive turistiche in Val Pusteria ed uno dei principali volani della sua economia.

La nuova funivia Ried-Gipfel
La nuova funivia Ried-Gipfel

Altrettanto consistente, specialmente nei periodi di alta ed altissima stagione, è la mole di traffico che ne viene generata. Contro le code automobilistiche ed i disagi di un traffico rallenato, è oggi però già operativo un nuovo concetto di mobilità pubblica: l’allacciamento dell’area sciistica del Plan de Corones direttamente alla stazione ferroviaria di Perca attraverso un nuovissimo impianto di risalita e la corrispondente pista di discesa.

Dal progetto, del costo di circa 25 milioni di euro, ci si attende un sensibile calo del traffico soprattutto nell’attraversamento di Brunico, un sostanziale mutamento del modo di pensare delle persone e degli sciatori volto a preferire il treno come mezzo più economico ed ecologico rispetto all’auto privata ed una migliorata raggiungibilità ed accessibilità del Plan de Corones anche dagli altri comuni della val Pusteria.

L’obbiettivo a lungo termine è la costituzione di una destinazione sciistica Val Pusteria, allacciata anche agli altri suoi centri sciistici attraverso la ferrovia pusterese.