Scuola elementare di Stegona: aggiudicati i lavori edili

Scuola elementare Stegona

L'edificio sarà rinnovato e risanato energeticamente

Con l’aggiudicazione definitiva dei lavori edili ed affini, la giunta comunale nella riunione dell’11 settembre 2023 ha compiuto il primo passo verso la ristrutturazione e l’ampliamento dell’edificio scolastico “Georg Kaneider” di Stegona.

“Il risanamento della scuola elementare sulla base delle direttive dell’edilizia scolastica provinciale e del relativo concetto pedagogico, in programma già da diversi anni, sta diventando realtà grazie ad un contributo finanziario dal Piano nazionale di ripresa e resilienza PNRR. A partire dall’anno didattico 2024/25 le alunne e gli alunni di Stegona avranno a disposizione un edificio completamente rinnovato ed energeticamente risanato. Per l’amministrazione comunale gli investimenti in istituti di formazione hanno un ruolo prioritario perché una buona formazione è indispensabile per una vita indipendente e coronata dal successo”, dice il sindaco Roland Griessmair.
Il contributo statale ammonta a 1,3 milioni di euro, mentre le spese residue del progetto preventivato in complessivi 4 milioni saranno finanziati dal comune con mezzi propri. “I lavori avranno inizio in primavera 2024, ma la parte principale sarà naturalmente eseguita durante le ferie scolastiche”, annuncia l’assessore competente per il paese di Stegona, Anton Mair unter der Eggen. L’edificio sarà rialzato di un piano al lato dell’attuale biblioteca, risanato energeticamente e dotato di un impianto fotovoltaico. È compresa anche la ristrutturazione dell’appartamento di servizio.    

Logo PNRR

13/09/2023

ITA